“Da un tappo doni amor” all’Istituto Bracelli – Treia

Memento Naturae è stata invitata a Treia per parlare di riciclo e per presentare ed eventualmente esportare alle
scuole stesse il progetto “Da un Tappo doni Amor”, in collaborazione con Associazione Gruppo Idee e Nati Per Lottare Onlus, per il nuovo anno scolastico. Presenti oltre agli insegnanti anche il Sindaco e altre cariche istituzionali che hanno apprezzato questa iniziativa.

“Per quasi 5 ore, con turni di due o più classi, siamo intervenuti all’ Istituto “Virgilia Centurione Bracelli” per parlare del nostro progetto “Da un Tappo doni Amor”, allo scopo di invitare questa scuola ad unirsi anche lei alle tante altre che sono ormai attive, attraverso la raccolta tappi, su tutta la Capitale ed anche in alcuni Comuni”, ha commentato il presidente di Memento Naturae Riccardo Oliva.

“Grazie agli insegnanti che hanno preparato con grande attenzione le loro classi in ordine ai temi ambientali e del riciclo, le chiacchierate intraprese, sono state affrontate con un bello spirito, così da far intendere che dietro al semplice rispetto della Natura, ci deve essere la consapevolezza che ciò non sia recepito solo come obbligo imposto e poco compreso, ma sia percepito come un piacere sentito e profondamente interiorizzato, poiché se si offende la Natura, si offende se stessi, concetto che abbiamo volutamente rimarcato più volte a tutti i presenti.

Abbiamo cercato di spiegare il riciclo usando un linguaggio schietto e semplice, giocando e facendo osservare le varie fasi delle trasformazioni ed i processi e riflettendo insieme con esempi, aneddoti e insegnamenti, su quello che la realtà ci offre continuamente in tutti gli attimi della nostra vita; la risposta è stata una miriade di domande e curiosità di vario tipo, che hanno dimostrato un interesse generale alla tematica ed una voglia delle classi di voler essere protagoniste dirette per il prossimo anno scolastico. E così siamo entrati per parlare del Tappo …
e siamo riusciti poi a parlare del Tutto!”, 
ha concluso Oliva.

Redazione Le Novae/zc

URL brevehttp://www.lenovae.it/?p=81355

URL breve: http://www.lenovae.it/?p=81359